02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurare le auto a noleggio: ecco perché conviene

pubblicato da il 10 agosto 2014
Assicurare le auto a noleggio: ecco perché conviene

Estate: tempo di vacanze e tempo anche di auto a noleggio per spostarsi in tutta comodità nei luoghi di villeggiatura raggiunti in aereo o con altri mezzi pubblici. Utile, quindi, conoscere nei dettagli le più importanti caratteristiche del servizio, soprattutto per evitare brutte sorprese in caso di malaugurati imprevisti.

Per esempio, conviene assicurare le auto prese a noleggio? A tal proposito una nota dell’Unione Nazionale Consumatori consiglia di risparmiare su tutto ma non su questo punto: in genere la vettura noleggiata è già coperta da assicurazione Rc auto e Kasko, ma il conducente è comunque responsabile per eventuali danni che eccedano la franchigia della polizza Kasko. È quindi altamente raccomandabile, in fase di prenotazione, accettare il supplemento alla tariffa che cancella la franchigia, giusto per scansare antipatiche discussioni alla riconsegna del mezzo. In più il noleggiatore potrebbe proporre un’ulteriore tariffa giornaliera che copra il conducente da eventuali danni fisici nel corso del noleggio: in questo caso si valutino bene le coperture già in possesso e il costo proposto, perché di solito è abbastanza vantaggioso.

Per il resto, se in ambito assicurativo è saggio non lesinare sui costi, ci sono altri aspetti dove si può ridurre al minimo la spesa del noleggio di un’auto: innanzitutto nella scelta del modello, ricordando che le vetture più piccole e di minore cilindrata costano poco e consumano ancor meno (e si parcheggiano più facilmente). Inoltre se servono seggiolini, catene, navigatore o altri optional, meglio portarli da casa perché noleggiarli con l’auto comporta un aumento del prezzo non indifferente.

Infine occhio alla riconsegna: è consigliabile organizzarsi per tempo e restituire il veicolo durante le ore di apertura del punto di noleggio, controllando con l’addetto lo stato dell’auto per evitare possibili contestazioni nei giorni successivi. L’auto va sempre riconsegnata con il pieno di carburante o, in alternativa, con il medesimo quantitativo trovato nel serbatoio al momento della consegna. In caso di infrazione la penale può essere decisamente salata.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni