02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Aon acquisisce il broker assicurativo BSCA & BUL S.r.l.

pubblicato da il 24 aprile 2013
Aon acquisisce il broker assicurativo BSCA & BUL S.r.l.

Importante novità dal mondo delle assicurazioni che, al di là del puro aspetto economico, testimonia a favore della ritrovata fiducia di un colosso americano nei confronti della ripresa italiana: il Gruppo Aon, leader mondiale e nazionale nel brokeraggio assicurativo, riassicurativo e nella consulenza delle risorse umane, ha infatti acquisito la BSCA & BUL S.r.l., broker nato nel 1999 dalla fusione tra B.S. & C.A. e Broker’s Union Lombardia, con sede a Brescia.

La BSCA & BUL, specializzata nei settori del tessile, della meccanica e nelle Financial Institutions, ha chiuso il 2012 con un fatturato di oltre due milioni di euro e con totale lordo di premi intermediati di circa 13 milioni di euro. L’acquisizione della società bresciana rappresenta per Aon un segnale di continuità: dal suo insediamento nel 1999, il Gruppo persegue in Italia una strategia di crescita per acquisizioni, funzionali al rafforzamento e all’espansione su zone precise. Aon vanta infatti un importante legame con il territorio italiano che l’ha portata a sviluppare un’organizzazione per aree con competenze ben definite e conoscenza della zona di riferimento, per soddisfare al meglio la complessa realtà del Paese.

L’acquisizione di BSCA & BUL da parte di Aon segue quelle di RVA - Rasini Viganò S.p.A. del 2010 e di B&A Broker S.p.A. del 2011. L’area della Lombardia Orientale, con le sedi di Brescia e Bergamo, vedrà dunque un incremento significativo dei ricavi netti e dei premi intermediati, portandosi rispettivamente a 6 milioni e a 63 milioni di euro.

Come già sottolineato, l’operazione, testimonia la piena volontà del Gruppo Aon di investire in Italia nonostante la più grossa crisi economica-finanziaria internazionale dal dopoguerra ad oggi: volontà confermata dalla strategia di riorganizzazione e reclutamento intrapresa nel 2011, con il progressivo inserimento in azienda di giovani sotto i 30 anni (ben 150 nell’ultimo biennio) che diventeranno 300 entro il 2015, portando quindi al 24% la presenza di under 30 tra i dipendenti.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni