02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Preventivo assicurazione auto: come calcolarlo e risparmiare

Preventivo assicurazione auto: come calcolarlo e risparmiare

Quando si cerca l'assicurazione auto bisogna fare i conti con le offerte di numerose compagnie: non esiste quella "migliore" ma solo la più "adatta" alle proprie necessità. Per questo motivo bisogna tenere conto dei servizi offerti e delle garanzie da te richieste, che fanno oscillare più o meno il prezzo. Facile.it ti dà la possibilità di trovare, tramite un comodo e semplice comparatore, il miglior preventivo assicurazione auto secondo le indicazioni da te fornite: in questo modo potrai ottenere un preventivo online comodamente da casa tua. Le varie informazioni richieste durante il processo, da quelle personali a quelle dell'auto, servono per definire il prezzo finale della polizza.

I documenti da tenere a portata di mano sono patente, libretto di circolazione e attestato di rischio.

1 Dati Contraente

In questa fase vanno inseriti i dati dell’intestatario della polizza auto: i dati personali come lo stato civile, il titolo di studio o la professione incidono tutti sulla polizza. Ad esempio, il comune di residenza è uno dei criteri che influisce sull‘ammontare del premio assicurativo perchè le compagnie rilevano differenze tra città e città.

Se hai acquistato un'auto usata, l’anno di acquisto può essere diverso dall’anno di prima immatricolazione. L’anno di acquisto è l’ultimo passaggio di proprietà sul libretto di circolazione.

2 Dati Autovettura

In questo step, bisogna indicare i dati dell’autovettura oggetto della polizza che si intende stipulare. Questi dati sono indispensabili per un calcolo accurato della polizza: ad esempio, un'auto nuova avrà un'assicurazione auto meno costosa, in quanto più affidabile, in termini di sicurezza ed efficienza, di un mezzo più vecchio, così come un'auto con una cilindrata molto alta è considerata più rischiosa di una a bassa cilindrata.

I dati personali, unitamente a quelli della macchina, definiscono livelli più o meno alti di rischio di incorrere in sinistri, ma aiutano anche a far capire alle compagnie assicurative il grado di affidabilità del conducente.

3 Dati Assicurativi

I dati necessari in questa fase si trovano nell'attestato di rischio, dove sono indicate informazioni come la classe di merito o l'attuale compagnia assicurativa che servono per definire la tariffa dell’assicurazione. Il numero di sinistri incorsi negli ultimi 5 anni, ad esempio, è rilevante, in quanto ad un numero alto di incidenti corrisponderà un maggiore premio assicurativo.

Dal 1 gennaio 2013 è stato abolito il tacito rinnovo: per cambiare assicurazione non devi più dare disdetta alla tua attuale compagnia, ma è sufficiente non pagare il premio di rinnovo e attendere la scadenza del contratto.

Inoltre, dal 2007 puoi usufruire del decreto Bersani se:

  • sei neopatentato;
  • acquisti un secondo veicolo della stessa tipologia del primo;
  • acquisti un secondo veicolo della stessa tipologia del primo e un tuo familiare convivente possiede una classe di merito inferiore alla tua.

Tra questi dati rientrano anche i dettagli sul conducente o sui vari conducenti del veicolo, che aiutano la compagnia a capire chi gestisce il veicolo abitualmente. Per questo viene richiesto se sei il conducente abituale o se anche altre persone guidano il tuo veicolo. 

Infine si può procedere con il calcolo del preventivo. Ciò che otterrai sarà una panoramica completa, secondo i dati da te inseriti, delle offerte delle varie compagnie assicurative. Potrai personalizzare ulteriormente i risultati scegliendo le garanzie accessorie da aggiungere alla polizza, come la copertura cristalli o quella furto/incendio, dopodichè potrai procedere all'acquisto della polizza direttamente online o al telefono. 

Vota la guida:

Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 36 voti)

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni