89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Tacito rinnovo polizza

Il tacito rinnovo della polizza è una clausola che è stata abolita a partire dal 1° gennaio 2013 e che prevedeva la proroga automatica dell' assicurazione al momento della sua scadenza, in assenza di comunicazioni contrarie da parte dell'assicurato. Per quanto concerneva la proroga della polizza, valeva il cosiddetto “silenzio assenso”.

La Compagnia – circa un mese prima della scadenza – inviava all’assicurato un rapporto di sintesi (chiamato Attestato di merito), con tutte le informazioni importanti della storia assicurativa del cliente: classe di merito, ammontare del premio da pagare, elenco degli eventuali sinistri, attestazione di rischio. Se si accettavano le condizioni della polizza, era sufficiente non fare nulla per far scattare il rinnovo anche per l’anno successivo. Per evitare che questo avvvenisse invece era necessario intervenire almeno 15 giorni prima della scadenza della polizza, confermando esplicitamente la propria volontà di non proseguire oltre con il rapporto assicurativo.

Oggi non è più possibile ricorrere alla pratica del silenzio assenso ed ogni cliente è tenuto a rinnovare personalmente il proprio contratto di polizza, annualmente o semestralmente a seconda della tipologia di accordo scelta, sia nel caso in cui intenda rimanere presso la stessa Assicurazione, sia qualora avesse intenzione di cambiare compagnia.

Vota la voce del glossario:

Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 22 voti)

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni