89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Decorrenza Polizza Assicurazioni

La data di decorrenza sta ad indicare il giorno di inizio della copertura assicurativa. L'individuazione del momento esatto in cui scatta la copertura è molto importante, dal momento che, in assenza di un'assicurazione attiva, in caso di sinistro l'automobilista sarà chiamato a risarcire i danni causati a persone e cose.

La data di decorrenza dell'assicurazione non è definibile in modo univoco: alcune compagnie assicurative la fanno scattare a partire dalla mezzanotte del giorno in cui viene pagato il premio, mentre altre la fanno partire dal momento in cui l'assicurato versa il premio dovuto. 

Spetta alla singola compagnia assicurativa definire con esattezza il termine a partire dal quale si calcola la data di decorrenza dell'assicurazione. A confermarlo è una circolare emanata nel maggio 2013 dal Ministero dell'Interno, documento che tiene conto anche del parere dell'IVASS. La circolare ministeriale specifica che la data di decorrenza va dedotta dalle informazioni riportate sul tagliando. Se sul tagliando assicurativo non è indicata un'ora precisa a partire dalla quale ha inizio la copertura per la responsabilità civile nei confronti dei terzi, la data di decorrenza si intende a partire dalle 24 del giorno di pagamento del premio. Al contrario, se il tagliando indica espressamente una data e un'ora, si considerano queste come data di decorrenza.

Vota la voce del glossario:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 20 voti)

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni