02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Internet: nel mondo si viaggia alla velocità di 5 Mbps

pubblicato da il 26 giugno 2015
Internet: nel mondo si viaggia alla velocità di 5 Mbps

La banda larga accelera a livello mondiale, con velocità medie di connessione che fanno registrare un +10% nel primo trimestre del 2015 attestandosi a 5 Mbps. A rivelarlo è il nuovo rapporto Akamai sullo Stato di Internet, dal quale emergono profonde differenze tra i paesi più evoluti e quelli in cui la digitalizzazione è ancora un obiettivo lontano.  

Se nel mondo si naviga di media a 5 Mbps, velocità paragonabile a quella di una tipica offerta ADSL italiana, il merito è soprattutto di eccellenze come la Corea del Sud, leader della classifica con 23.6 Mbps e in crescita del 6,3% rispetto al trimestre precedente. In generale, la situazione è comunque più rosea delle previsioni: “Durante il primo trimestre del 2015 - ha spiegato David Belson, curatore dell’indagine - abbiamo osservato risultati positivi in tutte le metriche importanti.  L'aumento della velocità della banda larga a livello mondiale dimostra un impegno continuo per il raggiungimento di standard più elevati e, a tal proposito, osserviamo velocità più alte nei paesi e nelle regioni a maggiore densità di popolazione, laddove c’è un concreto sostegno dei governi o una forte concorrenza tra fornitori di servizi internet”.

Guardando alla classifica delle velocità, la Corea del Sud svetta con 23.6 Mbps di media, seguita dall’Irlanda con 17.4 Mbps e Hong Kong con 16.7 Mbps. Sopra i 15 Mbps anche Svezia, Olanda e Giappone, oltre alla Svizzera che si ferma a 14.9 Mbps. Se la top ten è tutta abbondantemente sopra i 10 Mbps, con la Finlandia decima a 13.7 Mbps, per l’Italia la situazione è ben diversa. Mentre si discute dei programmi di sviluppo per la rete in fibra ottica e le compagnie si sfidano sul fronte delle tariffe ADSL, il rapporto Akamai evidenzia un dato allarmante: nell’ultimo trimestre, le connessioni in Italia sono calate di ben il 9,3% passando da 18,7 a 18,1 milioni.

Anche sul fronte delle velocità medie le cose non vanno meglio. Nonostante gli obiettivi europei e il rinnovato impegno degli operatori TLC, infatti, le connessioni a banda ultra larga sono ancora una minima percentuale: appena il 2,5% viaggia oltre i 15 Mbps, il 7,3% oltre i 10 Mbs e il 69% oltre i 4 Mbs. In generale, la velocità media in Italia è di 6.1 Mbps con picchi di 30.3 Mbps, poco sopra la velocità standard di una offerta fibra ottica.

Vota la news:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 19 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Compagnie telefoniche

Guide all'ADSL

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy