02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Audiweb: sono 38 milioni gli italiani connessi a internet

pubblicato da il 12 agosto 2013
Audiweb: sono 38 milioni gli italiani connessi a internet

Il web entra definitivamente nella vita degli italiani e lo fa grazie alla crescita sia delle connessioni internet tradizionali sia in mobilità. A dirlo è il rapporto Audiweb relativo al mese di giugno 2013, dal quale emerge con chiarezza come l’ADSL sia ormai a disposizione della gran parte delle famiglie italiane, spesso affiancata (o sostituita) dall’accesso alla rete mobile da smartphone, tablet e chiavette.

Connessi a internet sono ben 38 milioni di italiani, pari all’81% della popolazione con un’età compresa tra gli 11 e i 74 anni. Si naviga da casa, ufficio, luogo di studio o in mobilità, anche se la postazione fissa tra le mura domestiche resta la preferita per 35 milioni di persone (74,7% del totale) che si connettono da computer. Un trend destinato a cambiare nei prossimi anni, come dimostra il +17,5% da dicembre 2012 dell’internet mobile. Il proliferare delle connessioni veloci (4G LTE) e di convenienti abbonamenti flat andrà sicuramente a favorire un settore, quello di internet dai device mobili, che già conta 19 milioni di utilizzatori per gli smartphone e 5 milioni per i tablet.

Come per tutte le questioni tecnologiche, a trainare la diffusione di internet in Italia sono i giovani, tra i quali la penetrazione dell’online tocca quota 94% (fascia 11 - 34 anni). Allo stesso modo, il web riscuote successo anche tra le persone più istruite e con elevata professionalità: 98% dei laureati, 93% dei diplomati, 97% degli imprenditori (liberi professionisti, impiegati e insegnanti) e, più in generale, 92% degli occupati. Un trend simile lo si registra anche per le sole connessioni mobili, in voga soprattutto tra i giovani, che meritano un breve approfondimento. Quali sono le attività più amate da chi si connette da smartphone e tablet? Il 69% degli intervistati per l’indagine Audiweb naviga genericamente su internet , il 45% gestisce le e-mail, il 43% scarica applicazioni, il 40% consulta i motori di ricerca, il 39% accede ai social network, il 37% osserva le previsioni meteo e il 32% utilizza le funzioni di navigazione per itinerari e mappe.

Al centro dell’esperienza di smartphone e tablet, le applicazioni sono in grado di fornirci un quadro ancor più dettagliato del rapporto tra utenti e dispositivi mobili. I dati Audiweb, infatti, indicano che il 79% degli utilizzatori di tablet e smartphone scarica solo applicazioni gratuite, contro un più misero 21% che non disdegna quelle a pagamento. Dal tipo di applicazioni scaricate è facile capire il perché: nel mese di giugno 2013 domina l’aspetto ludico, con il 60% che ha effettuato download di giochi, il 50% di app meteo, il 47% di social network, il 45% di app per la navigazione e il 41% di strumenti per foto e immagini.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Compagnie telefoniche

Guide all'ADSL

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy