89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Europa: il 5G una realtà entro il 2020

pubblicato da il 4 agosto 2016
Europa: il 5G una realtà entro il 2020

L’Europa accelera sul fronte della connettività a Internet e lo fa stabilendo obiettivi ancora più ambiziosi per l’Agenda Digitale. In base al documento “Towards Connectivity for a European Gigabit Society”, un testo ancora provvisorio della Commissione che ha già diviso gli esperti, il 2020 dovrà essere l’anno del 5G in tutte le città dell’Unione, oltre che dei 100 Mbit/s per la banda larga.

La copertura capillare con le reti 5G di nuova generazione rappresenta la grande novità di un’Agenda Digitale che appariva già di per sé ambiziosa, soprattutto in Paesi come l’Italia, ancora in forte ritardo sul fronte della copertura con la Fibra Ottica, in sostituzione degli obsoleti cavi in rame utilizzati per l’ADSL. Ricordiamo, infatti, che l’attuale documento pone il 2020 come termine ultimo per:

  • Accesso per tutti a velocità di Internet nettamente superiori (30 Mbit/s o più).
  • Almeno il 50% delle famiglie europee con connessioni Internet di oltre 100 Mbit/s.

Perché il 5G è diventato una priorità? Stati Uniti e Asia, con Giappone e Corea del Sud in prima linea, stanno dettando i nuovi ritmi delle comunicazioni e le autorità europee non vogliono perdere terreno in termini di innovazione tecnologica e di competitività. Se i critici puntano già il dito contro l’improvvisa “voglia” europea di 5G, una tecnologia che ancora non è standard internazionale, i più vedono in questa dichiarazione della Commissione UE la precisa volontà di spingere l’Europa nella Gigabit Society. Anche a discapito delle reti fisse, almeno a una prima analisi, per le quali gli obiettivi dell’Agenda Digitale sono rimasti relativamente bassi rispetto alle velocità già raggiunte resto del mondo industrializzato.

Nel nostro Paese, intanto, la questione delle reti 5G rilancia la partita tra connettività fissa e mobile, spostando l’interesse e gli interessi sulla seconda. Come reagiranno gli operatori nazionali e quale sarà l’evoluzione di gestori come Tiscali e Linkem che, proprio sulla connettività a banda larga senza fili, stanno già puntando forte?

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Compagnie telefoniche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it su alcuni dei temi più ricercati nel settore internet ADSL.

Guide all'ADSL

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy